Abiti da cerimonia per bambino: gli errori di stile da evitare

È in arrivo un matrimonio o una cerimonia alla quale sei invitata con tutta la famiglia? Sei alla ricerca di abiti da cerimonia da bambino adatti all’occasione? Ecco alcuni errori di stile da evitare!

No ai capi sportivi!

Nonostante le regole per l’abbigliamento da bambino e da bambina siano un po’ più elastiche, rispetto a quelle per gli adulti, alcuni capi non andrebbero mai indossati per un evento formale. Qualche esempio? I pantaloni in tessuto denim, ma anche le felpe e le t-shirt in cotone e, in generale, gli indumenti sportivi.

No agli eccessi!

Eleganza ed eccesso difficilmente vanno di pari passo. Dunque, se vuoi fare una buona impressione, evita gli abiti da cerimonia troppo sfarzosi e preferisci un completo da bambino con pantalone scuro, camicia chiara e giacca (o gilet).

No alle griffe in bella vista

Scegliere degli abiti firmati per una cerimonia è cosa comune: meglio, infatti, spendere qualcosa in più per un prodotto di qualità, per non rischiare strappi e scuciture. Tuttavia, i marchi – specialmente se molto vistosi – in bella vista non sono affatto indicati: meglio un abito da cerimonia o un completo semplice.

Abiti puliti e ordinati

Per essere impeccabili, non basta scegliere l’abbigliamento giusto: occorre, infatti, che tutti i capi siano puliti e in ordine. Come fare, quindi, se i vostri bimbi sono molto vivaci e rischiano di sporcarsi durante la cerimonia? Semplice: portate con voi un cambio, in modo tale da sostiture velocemente l’indumento macchiato!

I colori giusti

Infine, è importante valutare attentamente la scelta dei colori. I vestiti più eleganti da bambino sono quelli dalle tinte scure e neutre: il blu è sempre un’ottima soluzione, ma anche il grigio scuro, il bianco e nero ed il marrone sono adatti ad una cerimonia in chiesa, una laurea e per qualsiasi altro evento speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *