Corredo per bimbi: cosa non può mancare

I genitori che aspettano di abbracciare il nuovo arrivato devono saper preparare un corredo per bimbi in modo da accoglierlo nel migliore dei modi.

Il corredo per bambini non è altro che un insieme di accessori, abiti e articoli per l’igiene di cui il bebè avrà bisogno sin dai primi istanti di vita.

La “corsa” all’acquisto del corredino deve iniziare prestissimo per avere tutto il tempo di valutare ogni abito o accessorio, magari cercando tra i negozi online di abbigliamento bambini per trovare un ottimo rapporto qualità/prezzo.

9 Prodotti immancabili nel corredino

Il corredo bambino/bambina da portare in ospedale è una versione essenziale di quello che serve tutti i giorni per accudire il piccolo di casa.

  1. Body intimi – I body (maniche corte o maniche lunghe) sono dotati di bottoni nella zona inferiore e facilitano il momento del cambio pannolino.
  2. Calzini – I calzini sottili e leggeri vengono messi sotto la tutina d’estate mentre le calze più pesanti e babbucce promettono di riscaldare il bebè in inverno.
  3. Tutine – Le tutine sono capi passe-partout che possono essere indossati anche in ogni momento della giornata.
  4. Giacche – Avere un paio di giacche per bambini in più aiuta a mantenere la temperatura ideale del bambino quando lo si prende in braccio, tanto d’estate quanto d’inverno.
  5. Bavaglini – La bavetta è un capo-accessorio che non può proprio mancare nel momento dell’allattamento del bebè.
  6. Cappelli – I cappelli bimbi proteggono la testa del bambino dai bruschi cambi di temperature, salvaguardando la sua salute nei primi mesi di vita.
  7. Lenzuola – Le lenzuola sono indispensabili per adagiare il piccolo nella culla o nel lettino, ma la scelta deve ricadere su materiali di qualità.
  8. Copertine – La copertina promette di difendere il neonato dagli sbalzi termici sia in inverno (lana) che in estate (cotone).
  9. Cuscini – Il cuscino deve assicurare il giusto riposo del bambino, oltre che evitare la comparsa del problema della testa piatta.

4 Accessori

Il mondo degli articoli ideati per prendersi cura del neonato è variegato, ma esistono degli accessori che non possono mancare all’arrivo del bebè a casa:

  1. Pannolini – Una scorta di pannolini è importante per assicurare un cambio costante del neonato sin da subito.
  2. Ciucci e biberon – Il ciuccio giusto favorisce il rilassamento del bimbo mentre il biberon contribuisce ai momenti della pappa.
  3. Articoli per l’igiene – La delicatezza del neonato impone l’acquisto di prodotti per l’igiene rigorosamente testati.
  4. Asciugamani – Gli asciugamani (meglio se di cotone) aiutano a mantenere il bambino pulito e asciutto dopo i bagnetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *