Come vestire i bambini in primavera

Come vestire i bambini in primavera

Con l’avvento delle belle stagioni, per noi genitori inizia il tormento di come vestire i bambini, soprattutto nei mesi primaverili, quando è facile lasciarsi prendere dall’entusiasmo delle belle giornate per poi scoprire che il sole lascia spesso spazio a nuvoloni carichi di pioggia con temperature che improvvisamente vanno giù in picchiata. O, viceversa, al mattino quando si vestono i bimbi con abiti più pesanti per poi ritrovarli sudati all’ora di pranzo. Marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l’ombrello recita il classico proverbio popolare e allora, come vestire i bambini in primavera per evitare puntualmente di sbagliare?

Le regole per vestirsi “a cipolla”, ma con stile

La flessibilità è la chiave per resistere al mutevole clima primaverile e vestirsi “a cipolla” è uno di quei consigli della nonna che non tramontano mai. Un po’ come le cipolle, che si compongono di diversi veli, l’idea è quella di indossare più indumenti a strati, così da vestirsi o svestirsi velocemente a seconda delle necessità, un modus operandi che vale sia per il neonato che per i bambini più grandicelli. Così facendo si può dare sfogo anche alla fantasia, dando vita ad outfit di stile, stravaganti e originali: un leggings come calze, così da poter indossare o togliere agevolmente uno shorts o una gonnellina, una t-shirt a maniche lunghe sopra un cardigan o un maglioncino di cotone, o, ancora, una camicia aperta su una t-shirt, così come se fosse un maglioncino aperto da sfilare all’occorrenza.

Come vestire i bambini in primavera
Lo short in cotone del brand DONDUP

Anche un gilet o un coprispalle sono perfetti per questa stagione, possono infatti essere indossati o sfilati agevolmente. Un pile di tessuto naturale, magari dotato anche di cappuccio per coprire il capo all’occorrenza, può essere facilmente tolto quando fa caldo e indossato se le temperature dovessero abbassarsi bruscamente, è un capo leggero e non ingombrante che bisognerebbe sempre prendere in considerazione. Come tessuti prediligiamo cotone o lino o comunque altre tipologie in fibra naturale, così da far respirare la pelle evitando spiacevoli irritazioni.

Come vestire i bambini in primavera
Coprispalle in cotone con chiusura a bottone e ciondolo in metallo con strass

Intimo e accessori per le giornate primaverili

Oltre a pensare ai classici pantaloni, maglioncini e t-shirt, è sempre bene ricordare che anche l’intimo ha la sua importanza. Ai bambini di pochi mesi, soprattutto nelle prime giornate primaverili, sarebbe sempre opportuno far indossare una canottiera di cotone traspirante, così da evitare che il sudore rimanga attaccato alla pelle; nei bimbi di pochi mesi, sopra la canotta – a seconda della giornata – potrebbe essere necessaria anche una maglietta di cotone a maniche corte o lunghe. Nei neonati evitare gli eccessi… si è sempre tentati di imbacuccarli troppo, spesso e volentieri dimenticando che il passeggino in cui si ripone il bimbo già di per sé crea una sorta di microclima ideale. Per i più piccoli non dimentichiamoci di coprire anche la testa, spesso poco considerata; un berretto o basco (dai un’occhiata – vedi foto in basso – al basco in cotone che puoi acquistare sul nostro store) sono sempre un’ottima soluzione. Quando il freddo è più intenso, può anche valere la pena mettere nella borsa del piccolo un paio di calzini in più, così da garantire una maggiore protezione dei piedini; una copertina servirà invece per coprire le gambette quando il piccolo si troverà nella carrozzina.

Come vestire i bambini in primavera
Basco beige in cotone della collezione Primavera/Estate 2021

Le nostre collezioni bambino Primavera/Estate 2021

Sul nostro store puoi trovare tutto l’occorrente per vestire i bambini in primavera, dai capi evergreen, alle ultime tendenze di moda, dalle giacche, ai vestitini, dai pantaloni alle camicie e finanche tanti utili e comodi accessori. Abbiamo a listino i grandi brand della moda bambino per darti l’occasione di scegliere tra una grande vastità di capi, da quelli di chiara derivazione sportiva, ad outfit che sposano il lato chic con la comodità. Se sei alla ricerca di capi estrosi puoi dare un’occhiata alle proposte Boy London o del poliedrico Marcelo Burlon, se invece vuoi lasciarti trasportare dal glamour o dal mood sportivo puoi sposare le proposte di Dimensione danza, oppure scegliere tra le tante altre proposte pensate dalle case di moda per le collezioni bambini Primavera/Estate 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo carrello

Carrello vuoto

0